Pitbull contro Cc per evitare arresto

I Carabinieri lo sorprendono sotto casa a vendere una dose di droga, lui, che è ai domiciliari, torna in fretta nell'abitazione e aizza contro i militari il suo pitbull. E' successo a Martinsicuro (Teramo), protagonista dell'episodio un tunisino di 44 anni. Per guadagnare tempo e tentare di nascondere 40 grammi di eroina, poi trovati in casa dai carabinieri, ha liberato il suo cane, molto aggressivo. I militari, non senza problemi, alla fine sono riusciti a fermare il cane e a evitare che il tunisino si disfacesse della droga; l'uomo ha anche tentato di ferirsi con un coltello a un braccio, ma è stato comunque arrestato per evasione, spaccio di stupefacenti e minacce a pubblici ufficiali. Adesso è rinchiuso nel carcere teramano di Castrogno.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Nuova Riviera
  2. Riviera Oggi
  3. Riviera Oggi
  4. Riviera Oggi
  5. Riviera Oggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Martinsicuro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...